“Sì, insieme” (tradotto da “Junts pel sì”) la coalizione a favore dell’indipendenza catalana, è destinata a veleggiare verso la vittoria, alla fine del mese, mentre Garcia Albiol, il candidato di estrema destra, ha provocato notevoli controversie sui social media.

La coalizione “Sì, insieme” ha avuto un impatto maggior sui social media negli ultimi giorni e i due partiti a favore dell’indipendenza hanno ricevuto più menzioni dei cinque partiti unionisti messi insieme.

In questo caso l’asino è il simbolo della coalizione per l’indipendenza catalana, mentre il toro rappresenta gli unionisti.

Il partito più controverso è il Partito popolare, un partito unionista dell’ala destra, con quasi 1 su 5 menzioni contenenti giudizi negativi verso il partito (19,5%). Per il partito C o il Partito dei Cittadini, il tasso di commenti negativi è stato del 10,6%.

Il partito con il minor numero di commenti negativi è il CUP, un partito che spinge per l’indipendenza. Tuttavia, questo potrebbe essere dovuto alla sua minore esposizione mediatica e al fatto di non essere visto come un contendente serio, riducendo in tal modo la sua esposizione alle critiche.

Curiosamente, spesso i leader di partito sono più popolari dei partiti stessi, cosa che non ci si aspetta in un’elezione così concentrata intorno a un problema chiave.

Elezioni catalane 27 sett

Che succede online durante questa campagna. Dati reali, in tempo reale. Le menzioni totali recuperate dall’11 sett: 550.214. Ultimo aggiornamento oggi 18 sett alle 14:25.

ranking

Sì, Insieme, trae il proprio nome dalle opzioni che desiderano far spuntare agli elettori il 9 novembre 2014. Sì, voglio che la Catalogna sia uno stato e Sì, voglio che sia indipendente.

Websays è un servizio di ascolto del Web pionieristico, che utilizza una combinazione unica di analisi dei dati, apprendimento automatico e analisi umana per fornire la più precisa e interessante analisi dei social media al mondo.

Si spera di utilizzare questa tecnologia innovativa per prevedere i risultati delle elezioni catalane alla fine di settembre. Siamo convinti che sia possibile farlo con un livello di precisione tale attualmente assente nei metodi più datati dei sondaggi d’opinione.

Queste elezioni determineranno la composizione dell’11° Parlamento della Catalogna, decideranno chi sarà il prossimo presidente della Catalogna e molto probabilmente spingeranno la Catalogna ulteriormente verso il processo di indipendenza.

Con i nazionalisti scozzesi senza dubbio attenti ad osservare con grande interesse e Cameron che promette di non riconoscere la Catalogna come uno Stato dell’UE, che effetto avrà questo risultato elettorale sulla politica nel Regno Unito e in Europa?

I procedenti successi di Websays

Websays continua a perfezionare il suo approccio analitico unico da un certo numero di anni e  presenta un notevole numero di casi di previsioni efficaci e precisi sui risultati delle elezioni basati sui dati sociali.

Quando si sono fatte previsioni per le elezioni catalane 2012 siamo stati in grado di prevedere con precisione il vincitore della Presidenza catalana entro solo una piccola percentuale. Le altre nostre altre analisi di queste elezioni sono disponibili qui.

 Popolari in Internet             Risultati effettivi nel 2012

catalan-elections-2012

Nel 2013 abbiamo lavorato con Tiscali e BT per prevedere l’esito delle elezioni italiane. Mentre gli esperti prevedevano che il clamore intorno a Beppe Grillo sarebbe diminuito fino a scomparire, Websays sosteneva che la sua popolarità sui social media non fosse un caso fortuito.

italian-elections-e1442582351512

Il partito di Grillo infine ha ottenuto la seconda posizione nel voto popolare, proprio come aveva predetto Websays.

Più di recente siamo stati anche in grado di predire il vincitore della controversa elezione Tower Hamlets nel giugno di quest’anno.

 elections-tower-hamlets 

I lettori più attenti avranno senza dubbio notato la discrepanza significativa tra la quota predetta per il voto di Peter Gold e la quota effettivamente ottenuta. Siamo riusciti a predire il suo terzo posto, ma un certo numero di account Twitter che ha twittato in maniera sproporzionata giudizi a favore di Gold ha compromesso le nostre analisi. A ciò si è posto rimedio e non sarà un problema nella nostra analisi delle elezioni catalane di settembre.

Puoi saperne di più sulla nostra analisi e alcune cose interessanti che abbiamo scoperto durante le elezioni qui.

L’elezione catalana 2015 è destinata ad essere una delle più emozionanti della storia della Spagna, con possibili conseguenze enormi per l’Europa e il Regno Unito. Potrai seguire l’innovativa analisi di Websays delle elezioni in tempo reale qui.

In establishing your own college essay writer answer to the essay question.